Ookla Speedtest CLI uso da terminale

ookla speed test cli
Condividi questo articolo:

Ookla Speedtest CLI, fai lo speedtest della tua rete da terminale. Tutti abbiamo usato strumenti come speedtest.net per testare la velocità di upload e download. Che fosse per testare il WiFi in quel bar (io uso il mio tether, mai gli hot spot sconosciuti), per preparare un LAN party (la gente lo fa ancora?), o solo un passo nella risoluzione dei problemi, ci siamo passati tutti. Per una ragione o per l’altra pensate semplicemente che vi stiano fregando la larghezza di banda, quindi volete una verifica indipendente delle vostre velocità. Questo tipicamente significa aprire un browser e andare su un sito web per testare la tua connessione.

Ma cosa succede se si vuole eseguire un test di velocità su un server remoto?

In questo articolo parleremo dell’esecuzione di un test di velocità di internet dalla riga di comando di Linux, saltando il browser. Leggi anche: Recensione NordVPN vs ProtonVPN quale delle due è la miglior VPN?

https://www.speedtest.net/it

C’è qualcosa sull’efficienza grezza della linea di comando che mi attrae molto. Come ho discusso nell’articolo “5 Command Line Tool to Break Your Dependence on the GUI”, faccio del mio meglio per stare lontano dal browser. Di solito crea una distrazione inutile. Internet è progettato per catturare la vostra attenzione come un puntatore laser fa con un gatto. Quindi cominciamo, e scopriamo un altro modo per stare lontani dalla GUI.

Diversi pacchetti di test di velocità

Ci sono alcuni strumenti diversi che si possono usare per eseguire un test di velocità dalla riga di comando. Per rendere le cose ancora più confuse i due più popolari condividono lo stesso nome esatto, ma entrambi usano il servizio speedtest.net.

Ookla Speedtest CLI ufficiale

Il secondo strumento è costruito da Ookla, le persone che portano il sito web e il servizio speedtest.net. Installarlo richiede di aggiungere un repo per il vostro gestore di pacchetti. Ma i manutentori offrono semplici istruzioni per l’installazione.

Pro:

  • Rilascio ufficiale da Ookla
  • Opzioni di formattazione più robuste
  • Output più facile da leggere, migliore layout
  • Output verboso disponibile
  • Ha repo che rende facile ottenere aggiornamenti

Contro:

  • Uso limitato ai server vicini
  • Non può specificare solo download o upload

La CLI ufficiale di Ookla Speedtest

La CLI (Command Line Interface) ufficiale di Speedtest di Ookla è un po’ più robusta. Ha tutte le opzioni dello script python e di più. Ci sono anche diversi formati di output non disponibili con lo script python non ufficiale.

Lo speedtest di Ookla è anche un po’ più facile da vedere. Distribuisce le informazioni in modo da renderle più facili da leggere e mostra una piccola barra di progresso. Un URL che si può utilizzare per condividere i risultati è anche visualizzato per impostazione predefinita.

Installare la CLI ufficiale di Speedtest

Installare Speedtest CLI su Ubuntu / Debian:

La Speedtest CLI di Ookla è supportata su Ubuntu (xenial & bionic) e Debian (jessie, stretch, buster).


$ sudo apt-get install gnupg1 apt-transport-https dirmngr
$ export INSTALL_KEY=379CE192D401AB61
$ export DEB_DISTRO=$(lsb_release -sc)
$ sudo apt-key adv --keyserver keyserver.ubuntu.com --recv-keys $INSTALL_KEY
$ echo "deb https://ookla.bintray.com/debian ${DEB_DISTRO} main" | sudo tee  /etc/apt/sources.list.d/speedtest.list
$ sudo apt-get update
$ sudo apt-get install speedtest

Installare Speedtest CLI su Fedora / Redhat / CentOS:

Fedora è passata a DNF per la gestione dei pacchetti, ma è ancora compatibile con YUM. Queste istruzioni sono state testate su Fedora 31, CentOS 7 e Red Hat 8.


$ sudo yum install wget
$ wget https://bintray.com/ookla/rhel/rpm -O bintray-ookla-rhel.repo
$ sudo mv bintray-ookla-rhel.repo /etc/yum.repos.d/
$ sudo yum install speedtest

Come usare la CLI ufficiale di Speedtest
Una volta installato potete semplicemente chiamare l’utilità digitando “speedtest” sulla linea di comando. Questo vi darà tutte le informazioni di default che vedreste sulla versione web di speedtest.net.

Opzioni CLI ufficiali di Speedtest

Le opzioni disponibili nella versione ufficiale sono più robuste. Qui descriveremo le opzioni popolari e come usarle.

Elenco dei server Speed Test disponibili

Usando l’opzione -L (–servers) vi darà una lista di server disponibili per eseguire un test. Questa opzione vi mostrerà solo i server che sono “vicini”. Cosa determina esattamente la vicinanza è indefinito. Ma per me sembra che stiano nell’area dei tre stati (PA, NJ, DE).

Opzioni CLI ufficiali di Speedtest

Le opzioni disponibili nella versione ufficiale sono più robuste. Qui descriveremo le opzioni popolari e come usarle.

Elenco dei server Speed Test disponibili

Usando l’opzione -L (–servers) vi darà una lista di server disponibili per eseguire un test. Questa opzione vi mostrerà solo i server che sono “vicini”. Cosa determina esattamente la vicinanza è indefinito. Ma per me sembra che stiano nell’area dei tre stati (PA, NJ, DE).

[savona@putor ~]$ speedtest -L
 Closest servers:
     ID  Name                           Location             Country
 4847  Hotwire Fision                 Philadelphia, PA     United States
  10979  School District of Philadelphia Philadelphia, PA     United States
   9840  Comcast                        New Castle, DE       United States
  11612  KamaTera INC                   New Jersey, NJ       United States
...OUTPUT TRUNCATED...

Opzionalmente, puoi usare l’opzione -o (–host) e specificare il FQDN del server invece dell’ID. Ma stranamente, non vedo un modo per ottenere l’FQDN dei server nella lista. Immagino che questa opzione sia disponibile per l’utilizzo di un server personalizzato.

Non ho trovato un modo per elencare tutti i server. Se stai cercando di testare contro un server dall’altra parte del paese, dovrai trovare un altro modo.

Selezionare un server specifico contro cui eseguire il test di velocità con Ookla Speedtest CLI

Puoi usare l’opzione -s (–server-id) per selezionare un server da usare dalla lista. Devi fornire l’ID del server con questa opzione. L’ID del server è il numero nella prima colonna dell’output della lista di cui sopra.

Opzionalmente, puoi usare l’opzione -o (–host) e specificare il FQDN del server invece dell’ID. Ma stranamente, non vedo un modo per ottenere l’FQDN dei server nella lista. Immagino che questa opzione sia disponibile per l’utilizzo di un server personalizzato.

Non ho trovato un modo per elencare tutti i server. Se stai cercando di testare contro un server dall’altra parte del paese, dovrai trovare un altro modo.

[savona@putor ~]$ speedtest -s 4847
 Speedtest by Ookla
  Server: Hotwire Fision - Philadelphia, PA (id = 4847)

Cambiare l’unità usata per l’uscita della velocità

L’opzione -u (–unit) può visualizzare l’output della velocità in molti formati diversi.

Prefisso decimale, bit al secondo: bps, kbps, Mbps, Gbps
Prefisso decimale, byte al secondo: B/s, kB/s, MB/s, GB/s
Prefisso binario, bit al secondo: kibps, Mibps, Gibps
Prefisso binario, byte al secondo: kiB/s, MiB/s, GiB/s

[savona@putor ~]$ speedtest -u MiB/s
 Speedtest by Ookla
  Server: Hotwire Fision - Philadelphia, PA (id = 4847)     ISP: Verizon Fios Latency:   10.67 ms   ( 0.95 ms jitter) Download: 63.45 MiB/s (data used: 700.2 MiB) ...OUTPUT TRUNCATED...

Conclusione Ookla Speedtest CLI

Eseguire un test di velocità dalla riga di comando potrebbe non essere qualcosa di cui la maggior parte delle persone ha bisogno quotidianamente. Tuttavia, può rivelarsi utile in alcune situazioni di risoluzione dei problemi.

In questo articolo spieghiamo come eseguire un test di velocità dalla riga di comando utilizzando due strumenti simili. Lo script python non ufficiale e la CLI ufficiale di Ookla Speedtest. Abbiamo discusso l’installazione, l’uso e l’impostazione delle opzioni per ciascuno di essi. Questo dovrebbe essere sufficiente per iniziare.

Il router ultra veloce ASUS TUF Gaming AX5400 Dual Band Wifi 6 Router : lo to trovi su Amazon ad un prezzo eccezionale

Informazioni sul router ASUS TUF Gaming AX5400

  • Con il Wifi 6 potrai godere di velocità fino a 5400 Mbps e un’efficienza di rete 4 volte superiore grazie ai canali OFDMA da 160 MHz
  • La porta gaming dedicata permette di dare priorità al dispositivo collegato per un’esperienza di gioco veloce e stabile anche nelle situazioni di traffico elevato
  • Configura facilmente il port forwarding in soli 3 passi, grazie all’Open NAT elimini la frustante e complicata configurazione manuale
  • AiMesh permette di creare una rete mesh flessibile e scalabile per una connessione stabile e senza lag, aggiungi in qualsiasi momento altri dispositivi ASUS AiMesh per aumentare la copertura WiFi
  • Realizzato per durare, i test a cui viene sottoposto garantiscono stabilità e affidabilità, mentre il design a doppio dissipatore e la posizione delle prese d’aria migliorano il raffreddamento
  • Network Standard: IEEE 802.11a,IEEE 802.11b,IEEE 802.11g,IEEE 802.11n,IEEE 802.11ac,IEEE 802.11ax,IPv4,IPv6

 

Condividi questo articolo:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*