myPOS : cos’è e perchè è interessante per gli sviluppatori e proprietari di e-commerce (parte 1)

Condividi questo articolo:


Parte 1 : Introduzione a myPos

Che cos’è myPOS?

myPOS offre una vasta gamma di soluzioni di pagamento per le aziende contemporanee. A causa della globalizzazione, i moderni uomini d’affari sono molto mobili e quindi è necessario disporre di soluzioni di pagamento sicure, mobili e affidabili per le loro diverse esigenze.

myPOS fornisce punti vendita (POS) in grado di elaborare qualsiasi tipo di carta: CHIP e PIN, senza contatto e strisce magnetiche da tutti i principali fornitori di carte. I terminali POS forniti da myPOS sono:

  • myPOS Mini Ice
  • myPOS Combo
  • myPOS Mini
  • myPOS Smart

Questi gadget sono progettati per risolvere i problemi in evoluzione nelle aziende, incluso come adattare la loro struttura aziendale e il modo in cui fanno affari.

Puoi registrarti sul sito e ricevere il terminale che più ti piace cliccando qui e ricevere un buono di 30€.

Confronto tra lettori di carte myPOS

Esistono quattro lettori di carte myPOS con specifiche diverse che consentono a un’azienda di risolvere diverse soluzioni di pagamento:

 

MyPOS Mini Ice MyPOS Combo MyPOS Mini MyPOS Smart

 

myPOS Mini Ice è un terminale da 182 g con display touch-screen. Diamo un’occhiata ad alcune delle sue caratteristiche principali:

Con un display LCD a colori da 4 pollici, offre un’interfaccia piccola ma adeguata per una facile interazione.
La sua batteria agli ioni di litio da 3050 mAh assicura che il dispositivo possa durare a lungo dopo la ricarica.
Il dispositivo viene caricato tramite una porta micro USB ma può elaborare le ricevute solo digitalmente tramite messaggi di testo o e-mail.

myPOS Combo è un gadget da 360 g con una batteria da 2300 mAh e un display da 2,8 pollici. La batteria per questo dispositivo dura a lungo. I PIN sono inseriti tramite i tasti numerici disponibili sul tastierino. Ha anche 6 tasti funzione. myPOS Combo ha anche una stampante laser ad alta velocità integrata che può consentirle di elaborare ricevute su una larghezza di 58 mm. Ha anche diverse porte periferiche: una Mini USB (OTG), Mini USB (RS232) e una porta di alimentazione.

myPOS Mini è un altro prodotto da considerare. Diamo un’occhiata ad alcune delle sue caratteristiche principali:

È un terminale leggero, del peso di soli 165 g, che può essere facilmente trasportato nelle proprie tasche.
È costituito da una batteria agli ioni di litio da 1300 mAh e manca di una stampante per la stampa delle ricevute. Questo è un sacrificio che uno deve fare alla ricerca di un dispositivo piccolo e portatile.
Può solo stampare ricevute tramite SMS o e-mail. Ha una porta micro USB per la ricarica e il trasferimento dei dati e l’immissione di pulsanti a sfioramento di 10 tasti numerici e cinque tasti funzione.

Infine, myPOS smart è un lettore di schede POS intelligente che funziona sulla piattaforma Android. Ha quattro app integrate, una doppia fotocamera e un touchscreen. È fondamentalmente uno smartphone specializzato nell’elaborazione dei pagamenti con carta.

Pesa 387 grammi e ha un touch-screen da 5,0 pollici, una batteria agli ioni di litio da 5250 mAh e una stampante termica ad alta velocità utilizzata per l’elaborazione delle ricevute.

Tutti i lettori di schede di myPOS dispongono di connettività Internet tramite 3G / GPRS, Wi-Fi e Bluetooth. Supportano anche altri servizi come richieste di pagamento myPOS, ricariche e GiftCard.

I dispositivi sono stati inoltre protetti per garantire la sicurezza del PIN degli utenti. Inoltre, i dispositivi myPOS sono eleganti nel design e quindi attraenti per gli occhi.

Come funziona il lettore di schede myPOS?

Una volta acquistato un terminale myPOS, un commerciante ha bisogno di un account myPOS, un telefono cellulare (possibilmente) e una connessione Internet. La connessione Internet può essere GPRS, Wi-Fi o Bluetooth.

Tutti i dispositivi POS di myPOS sono dotati di una scheda dati integrata per la connessione 3G / GPRS che è stata progettata esclusivamente per i dispositivi al fine di consentire l’utilizzo del dispositivo ovunque in Europa.

La connessione Internet tramite Bluetooth è disponibile solo per dispositivi Android. La connessione Wi-Fi per i lettori di schede myPOS consente agli utenti di connettersi tramite hotspot personali.

Per connettere le macchine per carte di credito alla rete, viene selezionato Wi-Fi come tipo di connessione e viene selezionato l’hotspot corretto (che dovrebbe trovarsi nel raggio di azione). Tuttavia, sono supportate solo le autenticazioni WPA e WPA2 per le reti Wi-Fi.

L’attivazione del dispositivo è un processo una tantum in cui sono necessari circa 5 minuti. Per attivare il dispositivo, un commerciante dovrebbe seguire questi passaggi.

Accedi all’account myPOS, vai su Dispositivi, fai clic su Attiva il tuo dispositivo e segui le semplici istruzioni che seguono. Questo genererà un codice di attivazione.
Il codice di attivazione viene quindi inserito sul terminale myPOS che deve essere collegato a Internet.
All’attivazione, viene visualizzata una schermata di conferma e il terminale verifica la presenza di aggiornamenti software installati automaticamente.
Dopo gli aggiornamenti, il dispositivo è pronto per l’uso.

Prezzi e commissioni di transazione

I prezzi dei lettori di carte di credito myPOS variano in base alle specifiche del dispositivo. Il più economico è myPOS Mini che vende al dettaglio sul sito web myPOS a un prezzo scontato di € 99,00. myPOS Mini Ice può essere acquistato per € 169,00. myPOS Combo e myPOS Smart costano rispettivamente € 199,00 e € 299,00.

Il prezzo di acquisto è un pagamento una tantum per il gadget. È evidente che i dispositivi myPOS con una stampante integrata sono più costosi dei lettori di schede che possono elaborare una ricevuta solo via SMS o e-mail.

I commercianti possono aprire gratuitamente il conto myPOS in moneta elettronica. L’account non ha costi mensili o annuali, ma le persone pagano solo per i servizi che consumano.

Risultato immagini per mypos"

Accettare pagamenti – Come funziona?

i dispositivi myPOS accettano pagamenti da tutti i tipi di carte; CHIP AND PIN, le carte contactless e le carte a strisce magnetiche nonché altri metodi di pagamento internazionali come Apple Pay, Android Pay e LeuPay Wallet.

CHIP e PIN card

Per elaborare le carte CHIP e PIN, la carta viene inserita nello slot inferiore del lettore di carte. Se la scheda non è accettata dal dispositivo, è consigliabile rimuovere la scheda e inserirla. Se rifiutato di nuovo, potrebbero esserci alcuni problemi con la carta e si consiglia al commerciante di richiedere un’altra carta al cliente.

Le chip card generalmente richiedono un PIN e la scheda visualizzerà il PIN INVIO e il POS verrà trasferito sulla scheda per inserire il PIN e premere il tasto di conferma. Il dispositivo elaborerà la scheda e visualizzerà un messaggio di conferma se il PIN è corretto.

Carte magnetiche

Per elaborare una carta magnetica, la carta viene scambiata attraverso lo slot superiore della carta. Una volta inserita, la carta viene scambiata a una velocità uniforme per elaborare una transazione. La chip card viene inserita nello slot inferiore di un dispositivo myPOS e viene ripetuto lo stesso processo di CHIP e PIN card.

Pagamenti contactless

Le carte senza contatto vengono elaborate utilizzando una carta senza contatto o uno smartphone. payWave e PayPass sono le carte contactless accettate da myPOS. Questi pagamenti vengono elaborati posizionando la carta a circa 3 cm dal display di un dispositivo myPOS. Sul display lampeggeranno quattro spie per indicare che la carta è stata riconosciuta e se il pagamento viene confermato dal dispositivo con esito positivo, i quattro indicatori si accenderanno e un segnale acustico indicherà che la carta può essere rimossa.

cards accepted by myPOS

Accordi legali per i servizi myPOS

myPOS ha sviluppato accordi legali che vincolano gli utenti dei loro servizi e dell’azienda. Gli accordi sono disponibili in inglese con traduzioni disponibili per alcuni dei paesi europei in cui il servizio è disponibile.

Tuttavia, è importante notare che l’inglese è la loro lingua principale e gli accordi legali inglesi sono gli accordi vincolanti tra l’azienda e i suoi clienti. Questi accordi sono disponibili sul sito Web myPOS e includono l’accordo per l’utente per il servizio myPOS, un accordo legale per l’account myPOS, un accordo commerciale e l’accordo legale per la carta myPOS.

La sicurezza dei dati

Le norme generali sulla protezione dei dati (GDPR) sono entrate in vigore nel maggio 2018 per armonizzare la raccolta di dati in Europa e garantire che i dati raccolti siano tenuti sotto il controllo del suo proprietario. Il GDPR riguarda tutte le società che raccolgono, trasmettono ed elaborano dati personali in Europa, comprese le società europee e le società internazionali che hanno accesso al mercato europeo.

La sicurezza è di vitale importanza per myPOS e l’azienda implementa continuamente nuove strategie per proteggere i dati dei propri clienti. myPOS ha aggiornato la sua politica sui dati per allinearla al GDPR e ha delineato il modo in cui elaborano i dati raccolti e come i dati vengono condivisi con terze parti.

I dati personali raccolti dall’ente includono i dati richiesti per fornire servizi myPOS come l’attività commerciale, la fonte di reddito e le transazioni, le informazioni raccolte con il consenso dei clienti e le informazioni raccolte mentre il cliente utilizza i servizi myPOS come i cookie per migliorare l’esperienza dell’utente.

Per garantire che myPOS sia conforme a GPDR, ha determinato la sua categoria come raccoglitore e responsabile del trattamento dei dati, mappato i suoi dati e aggiornato la sua Informativa sulla privacy. L’organizzazione garantisce il consenso dei propri clienti prima di raccogliere i loro dati personali. myPOS ha inoltre incorporato diversi standard per garantire la sicurezza del PIN dell’utente e del denaro dei clienti.

Garanzia, politica di restituzione e dispositivo rubato

I dispositivi myPOS come i lettori di schede e i biglietti da visita myPOS non sono coperti dal diritto del consumatore, in quanto i prodotti non sono designati per i consumatori. I prodotti sono caratterizzati da servizi finanziari il cui scopo principale è accettare pagamenti finanziari per beni e servizi da parte di persone giuridiche in un’attività legale.

I proprietari dei prodotti dovrebbero utilizzare i prodotti solo in attività legali. Le macchine per carte myPOS hanno una garanzia di un anno dal giorno dell’acquisto. Come la maggior parte degli altri dispositivi elettronici, la garanzia non copre accessori, cavi, spine e alimentatori.

Esiste una politica di restituzione per i prodotti acquistati con difetti. I commercianti sono tenuti a restituire le macchine per carte entro un anno dall’acquisto con il pacchetto completo myPOS che include il dispositivo e la carta di debito myPOS al momento dell’adempimento di tutti i termini che sono stati indicati nella politica di restituzione.

Il commerciante non dovrebbe tentare di aprire il dispositivo per ripararlo e qualsiasi tentativo di apertura del dispositivo verrà interpretato come una violazione della politica di restituzione. myPOS offre linee guida sullo smaltimento dei dispositivi myPOS, inclusi batteria, cavi e componenti elettronici. Un lettore di schede danneggiato può anche essere inviato a myPOS o ai suoi fornitori per danni, come indicato nella politica di restituzione.

Un dispositivo myPOS è permanentemente collegato al conto myPOS E-money di un commerciante e anche se i pagamenti vengono effettuati da un dispositivo rubato, verranno accreditati sul conto del commerciante. I commercianti sono invitati a disabilitare il lettore di carte myPOS se viene rubato accedendo al proprio account POS, andando alla scheda Dispositivo, selezionando il dispositivo, facendo clic su Impostazioni e quindi selezionando Disabilita.

Servizio Clienti

myPOS ha un servizio clienti che può essere contattato tramite e-mail, chattando attraverso un portale sul suo sito Web e un numero di telefono. Il numero di telefono è disponibile sul sito Web. Tuttavia, la loro risposta al portale di chat dell’organizzazione non è rapida come dovrebbe. Lo stesso caso si applica alla risposta dell’email.

Li hanno inviati via email il venerdì sera e il lunedì mattina. Dovevano ancora ricevere un feedback per la mia domanda. Per un’organizzazione che fornisce servizi finanziari, sembra che il loro servizio clienti sia un po’ lento.

Chi è la clientela target? A chi si rivolge myPOS?

myPOS mira a fornire lettori di carte di credito alle piccole imprese con esigenze diverse. Se qualcuno è sempre in movimento o si trova in locali fissi, myPOS ha una soluzione di pagamento per l’uomo d’affari.

Ognuna delle quattro macchine per card soddisfa un’esigenza specifica che varia dalla lunga durata della batteria per le attività all’aperto a un dispositivo Android per le aziende con tecnologia avanzata. Con i quattro gadget myPOS, esistono soluzioni di pagamento che soddisfano ogni esigenza delle piccole imprese. Aziende come le imprese e i lavoratori autonomi possono beneficiare enormemente dei lettori di carte.

Risultato immagini per mypos"

Registrati con questo link e ricevi un buono di 30 € 

myPOS per sviluppatori: le API per sistemi di pagamento

L’API di pagamento myPOS è l’ideale per gli sviluppatori che desiderano creare una soluzione point-of-sale personalizzata per pagamenti di persona. L’API di pagamento ti consente di integrare il flusso di pagamenti myPOS e di utilizzare i nostri lettori di carte in un POS personalizzato adatto alle esigenze specifiche della tua attività.

L’API di pagamento myPOS è perfetta per le aziende che desiderano sfruttare le funzionalità predefinite dei dispositivi stand-alone myPOS. Ad esempio, i negozi di mobili personalizzati potrebbero aver bisogno di moduli d’ordine complessi per le specifiche degli articoli personalizzati. I musei e gli eventi a volte hanno requisiti e pagamenti di biglietteria personalizzati. I servizi professionali potrebbero aver bisogno di flussi di lavoro personalizzati per la gestione degli ordini, come le date di valutazione e consegna. In tutti questi casi, gli sviluppatori possono creare un’app POS personalizzata che si integri facilmente con l’API myPOS Payments per occuparsi del processo del flusso di pagamento.

Qualunque sia la tua attività, se hai bisogno di un sistema POS perfettamente adattato alle tue esigenze specifiche, l’API di pagamento myPOS ti offre un’elaborazione dei pagamenti completamente integrata senza dover creare il tuo flusso di pagamento da zero. Usando la nostra API di pagamento, hai accesso a tutti questi strumenti insieme ai flussi di lavoro di cui hai bisogno nella tua app POS specializzata. Puoi visualizzare tutte le tue transazioni nel Conto myPOS. La nostra API del punto vendita è completamente conforme PCI, le nostre commissioni sono competitive e i nostri venditori vengono pagati all’istante.

Crea una soluzione Point Of Sale personalizzata

 

L’API di pagamento myPOS è specifica per le comunicazioni e può essere utilizzata come base per soluzioni di pagamento complesse. Il protocollo fornisce un modo standard di comunicazione tra i dispositivi myPOS e i sistemi di punti vendita personalizzati tramite interfacce Bluetooth e USB. Per semplificare, abbiamo concluso la nostra API e preparato un paio di SDK e guide di riferimento dedicate.

L’API di pagamento myPOS mantiene la comunicazione tra un sistema di punti vendita personalizzato e dispositivi myPOS.

Per elaborare il checkout, l’API fornisce la gestione del terminale al fine di completare tutte le fasi di elaborazione delle transazioni, restituzione o rimborso, archiviazione della carta per le transazioni ricorrenti e comunicare allo stato della transazione dell’applicazione, token della carta, PAN mascherato della carta.

Nessun dato sensibile sulla carta viene mai passato o archiviato nell’app mobile del commerciante. Tutti i dati sono crittografati dal terminale della carta, che è stato completamente certificato secondo i più alti standard del settore (PCI, EMV I e II, Visa, MasterCard e Amex).

SDK myPOS

Per accettare pagamenti con carta con i dispositivi myPOS tradizionali integrati con la tua app, ci sono diverse opzioni di integrazione (SDK):

  • SDK Android
  • SDK per iOS
  • .NET SDK

Continua nella seconda parte

Puoi registrarti sul sito e ricevere il terminale che più ti piace cliccando qui e ricevere un buono di 30€.


Per ulteriori informazioni visita il sito: immagi.net

Condividi questo articolo: