Lineage OS 17.1: Elenco dei dispositivi e delle caratteristiche supportate e download rom

Condividi questo articolo:


Google ha presentato l’Android 10 e ha lanciato anche i dispositivi Pixel a partire da Pixel 1 fino a Pixel 3 (inclusa la versione XL). Inoltre, poiché la nuova versione di Android 10 è ufficiale, abbiamo iniziato a vedere anche il sempre più popolare, Lineage OS 17.1 per smartphone. Sì, il Lineage OS 17.1 lascerà il posto alla maggior parte degli smartphone che saranno basati su Android 10. Inoltre, il Lineage OS 17.1 è stato recentemente reso disponibile per i numerosi smartphone.

Lineage OS è una delle ROM personalizzate più popolari che è possibile installare o utilizzare su un dispositivo Android. Quasi tutti gli smartphone supportano il Lineage OS. Inoltre, si ottengono frequenti aggiornamenti per il Lineage OS e ad ogni aggiornamento vengono aggiunte sempre più funzionalità.

Lineage OS è un sistema operativo open-source e gratuito che si basa sulla piattaforma Android. È il successore del MOD personalizzato, il CyanogenMod, che ha chiuso il suo funzionamento nel dicembre 2016. Tuttavia, Cyanogen. Inc ha mantenuto i diritti del MOD personalizzato e gli ha dato un rebranding come Lineage OS.

Lineage OS 17.1

Il Lineage OS 17.1 dovrebbe raggiungere un numero maggiore di dispositivi nell’ultima parte dell’anno. Poiché l’Android 10 è stato recentemente annunciato da Google, gli sviluppatori si sono attrezzati e hanno già iniziato a costruire la ROM LineageOS 17.1 per i dispositivi. LineageOS 17.1 sarà basato sul sistema operativo Android 10, e ci si aspetta che sia dotato di alcune belle funzionalità, dato che la stessa Android Q ha alcune caratteristiche interessanti che stiamo aspettando di mettere in pratica.

Continueremo ad aggiornare questo post non appena riceveremo informazioni relative al Lineage OS 17.1. Quindi, assicuratevi di controllare GetDroidTips per gli ultimi aggiornamenti su LineageOS 17.1.

Caratteristiche di Lineage OS 17.1

Poiché il Lineage OS sarà basato sulla Q di Android, la maggior parte delle caratteristiche saranno prese dalla Q di Android e saranno disponibili una volta che Google rilascerà il codice sorgente dopo aver lanciato la build ufficiale finale. Potete trovare l’elenco delle caratteristiche qui sotto, che ci aspettiamo che il Lineage OS 17.1 venga fornito con esso;

  • Android Q aggiungerà anche il supporto del Call Recording Tone. Questa funzione vi aiuterà a registrare le telefonate in modo legale, poiché in alcuni paesi la registrazione delle chiamate è illegale.
  • Android Q aggiunge il supporto per l’utilizzo del telefono come tastiera o mouse Bluetooth.
  • Anche il “Systrace Android Studio Tool” per il monitoraggio delle prestazioni sarà integrato con Android Q.
  • Lineage OS è nato il 24 dicembre 2016 ed è possibile controllare il codice sorgente da qui. Secondo un rapporto di XDA Developers, più di 1,8 milioni di dispositivi Android utilizzano la ROM personalizzata LineageOS.

Le statistiche rivelano anche che la ROM personalizzata Lineage OS supporta ufficialmente oltre 163 dispositivi. Tuttavia, ci sono anche installazioni non ufficiali, che molti dei dispositivi stanno eseguendo la ROM personalizzata Lineage OS.

Lineage OS 17.1 Dispositivi supportati

Storia del sistema operativo Lineage OS

Come già detto in precedenza, Lineage OS è il successore della già molto popolare ROM personalizzata CyanogenMod. Il CyanogenMod ha chiuso il progetto nel dicembre 2016. Tuttavia, nello stesso anno e nello stesso mese, LineageOS è nato. Il sistema operativo LineageOS è abbastanza vicino alla versione stock del launcher di Google ma, con alcune caratteristiche aggiunte e caratteristiche di personalizzazione extra. Inoltre, una delle cose migliori di Lineage OS è che permette di aggiornare la versione per Android anche se il vostro OEM ha interrotto gli aggiornamenti ufficiali molto tempo fa.

È scritto in C+++ e l’ultima versione, ovvero Lineage OS 16, è stata rilasciata molto recentemente. Si basa sulle piattaforme ARM, ARM64, x86 e x86-64. La sua ultima versione, Lineage OS 16, è basata su Android 9 Pie. Potete controllare la storia delle versioni del Lineage OS qui sotto;

Version Android Version Build Release Date Last Build Release Date
13.0 6.0.1 (Marshmallow) December 20, 2016, as CM
January 22, 2017, as LOS
February 11, 2018
14.1 7.1.2 (Nougat) November 9, 2016, as CM
January 22, 2017, as LOS
February 24, 2019
15.1 8.1.0 (Oreo) February 26, 2018 Current
16.0 9.0 (Pie) March 1, 2019 Current
17.0 Android 10 September 2019 – February 2020 Current

Perché CyanogenMod ha cessato l’attività?

Il CyanogenMod era uno dei popolari ROM personalizzati ed è stato ampiamente utilizzato dagli utenti Android per personalizzare i loro smartphone. Ma si potrebbe pensare perché CyanogenMod ha smesso di funzionare? Come CyanogenMod si è trasformato in un progetto no-profit? La risposta a questo è probabilmente dovuta agli sviluppatori associati a CyanogenMod. Tuttavia, un fatto interessante legato a CyanogenMod è che il co-fondatore, Kirt McMaster, ha rifiutato un buyout del valore di 1 miliardo di dollari offerto da Google perché era così sicuro di sé che ha dichiarato: “ficca una pallottola in testa a Google”, e il resto è storia.

E questo alla fine ha portato CyanogenMod alla miseria perché non è riuscito ad attirare l’interesse che desiderava ottenere dai produttori di hardware Android. E, come detto sopra, alla fine CyanogenMod ha concluso le sue operazioni e ha ritirato il suo rapporto con il produttore cinese di smartphone OnePlus. Inoltre, hanno ceduto i diritti di CyanogenMod a un OEM indiano. È anche nei rapporti che CyanogenMods ha venduto i suoi diritti all’OEM indiano alle spalle di OnePlus e quindi, è accaduta la disgrazia.

Caratteristiche del sistema operativo Lineage

Come già accennato, il sistema operativo Lineage vi offre caratteristiche extra che il vostro OEM di serie non vi darà;

  • Supporto per il tema nativo
  • LiveDisplay
  • Personalizzazione dello schermo di blocco
  • Fornitori di servizi meteorologici
  • Profili di sistema
  • Desktop espanso
  • Dimensioni del modello personalizzato (4×4, 5×5, 6×6)
  • Supporto codec audio FLAC
  • Enorme elenco dei nomi dei punti di accesso
  • Privacy Guard (per ogni richiesta di gestione delle autorizzazioni)
  • Supporta il tethering sulle interfacce comuni
  • Overclocking della CPU
  • Consente l’accesso alle radici (opzionale)
  • Notifica Toggles come Wi-Fi, Bluetooth e GPS
  • Altri miglioramenti dell’interfaccia

 

Applicazioni preinstallate che si ottengono con Lineage OS

Di seguito è riportato l’elenco delle applicazioni preinstallate che si ottengono quando si installa Lineage OS sul proprio smartphone Android;

  • AudioFX
  • Browser
  • Calcolatrice
  • Calendario
  • Fotocamera
  • Orologio
  • Contatti
  • Invia un’e-mail a
  • File
  • FlipFlap
  • Radio FM
  • Galleria
  • Messaggistica
  • Musica
  • Registratore
  • Trebuchet

Ultimo Changelog da Lineage OS 16

Qui sotto, potete trovare l’ultimo changelog ufficiale rilasciato da Lineage OS per comprendere meglio le caratteristiche e i miglioramenti che Lineage OS 16 apporta al vostro smartphone.

Principali cambiamenti dal 1° marzo
Se non esplicitamente indicato, tutte le modifiche si riferiscono alla diramazione attuale, lineage-16.0.

  • Il display notturno di AOSP ora controlla la modalità notturna (solo su dispositivi recenti, come quelli con uno Snapdragon 820 o più recente)
  • LiveDisplay rimane disponibile per tutte le altre sue caratteristiche
  • Il pannello del volume può ora essere ampliato per controllare tutti i vari flussi di volume
  • Il pannello del volume può ora essere spostato opzionalmente a sinistra
  • Le impostazioni rapide estese sono tornate
  • Sono disponibili viste dettagliate per le seguenti tessere: Wi-Fi, Bluetooth, dati mobili, posizione, profili
  • Nuovo sfondo predefinito e una nuova app per gli sfondi con molti nuovi e vecchi sfondi
  • Oltre ai consueti sfondi a tema urbano e astratto, sono ora disponibili anche sfondi a tema urbano e astratto, monocromatici e a gradienti
  • Privacy Guard ora supporta le applicazioni nel profilo di lavoro
  • E’ possibile aggiungere fino a due scorciatoie LockScreen
  • La batteria del cerchio è tornata dopo essere scomparsa dal Lineage OS 13.0
  • Il livello della suoneria di notifica può essere scollegato dal livello della suoneria delle chiamate telefoniche
  • La modalità di risparmio della batteria GPS può ora essere abilitata dalle Impostazioni
  • Vim è stato aggiornato alla versione 8.1
  • Nano è stato aggiornato alla versione 4.2
  • Il problema risolto era l’utilizzo di alcuni DNS privati che causavano il crash dei dispositivi grazie al backported fix di Q
  • È stato aggiunto il supporto per il Bluetooth SBC DualChannel HD (sia 15.1 che 16.0)
  • Miglioramenti delle prestazioni per Eleven (app per lettori musicali) (sia 15.1 che 16.0)
  • Aggiornamento delle configurazioni di registrazione delle chiamate (sia 15.1 che 16.0)
  • Le registrazioni delle chiamate sono (dis)consentite nei paesi in base alle leggi e/o ai precedenti legali.
  • Le informazioni con i link sono disponibili nel codice sorgente.
  • Questi paesi ora supportano la registrazione delle chiamate: Albania, Samoa americane, Argentina, Armenia, Aruba, Bielorussia, Bonaire, Bosnia ed Erzegovina, Brasile, Canada, Cile, Croazia, Curaçao, Cipro, Estonia, Isole Faroe, Guiana, Polinesia Francese, Georgia, Grecia, Groenlandia, Guadalupa, India, Irlanda, Israele, Giappone, Kosovo, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Ungheria, Malta, Martinica, Mayotte, Moldavia, Montenegro, Marocco, Nuova Caledonia, Nuova Zelanda, Macedonia del Nord, Perù, Russia, Riunione, Saba, Saint-Barthélemy, Saint-Martin, Saint-Pierre-et-Miquelon, Serbia, Singapore, Sint Eustatius, Sint Maarten, Slovacchia, Slovenia, Sudafrica, Corea del Sud, Turchia, Ucraina e Wallis-et-Futuna.
  • Questi paesi sono stati bloccati dalla registrazione delle chiamate: Andorra, Islanda, Indonesia, Monaco, Svizzera, Stati Uniti d’America e alcuni dei suoi territori – Guam, Isole Marianne Settentrionali, Porto Rico e le Isole Vergini degli Stati Uniti.
  • I paesi non menzionati in questi elenchi che avevano già la registrazione delle chiamate abilitata manterranno la possibilità di registrare le chiamate.
  • Le patch di sicurezza di aprile, maggio e giugno sono state accorpate (sia 15.1 che 16.0)
  • WebView è stata aggiornata a Chromium 74.0.3729.157 (sia 15.1 che 16.0)

Scarica Lineage OS da qua : Download


Per ulteriori informazioni visita il sito: immagi.net

Condividi questo articolo: