Le PWA progressive web app saranno il futuro ?

Condividi questo articolo:


Un’app Web progressiva (PWA) è una combinazione di diverse tecnologie Web e interfacce di navigazione. In breve, i PWA riguardano la creazione di esperienze simili a un’app sul Web e non sono specifici per alcun particolare formato di dispositivo.

Quando i primi siti web sono emersi negli anni ’90, l’idea delle app non esisteva. Ma l’ascesa degli smartphone ha reso le app un luogo comune. In molti modi, l’app è per il sito Web ciò che il Mac è per il PC. Le app sono un’interfaccia intuitiva semplificata e semplificata, capace di fornire contenuti e usabilità agli utenti. Nel frattempo, i siti Web hanno una gamma molto più ampia di possibilità aperte in termini di come vengono utilizzati e il tipo di contenuto che contengono.

 

La natura intuitiva e altamente funzionale delle app è qualcosa che sarebbe utile avere in un sito Web, quindi è qui che le PWA entrano in scena.

Molti grandi marchi hanno utilizzato PWA come Twitter, Forbes, The Washington Post, Telegram e molti altri.

Uno dei maggiori punti di forza dei PWA è che, diversamente dalle app native, non devono essere scaricate prima dell’uso. Funzionano come pagine Web a tale riguardo, ma offrono anche funzionalità come notifiche push, memorizzazione rapida nella cache e molto altro per offrire un’esperienza utente intuitiva.

In molti modi, i PWA rappresentano il meglio dei due mondi tra app e siti Web tradizionali.

Che cos’è un’app Web progressiva chart-min

Caratteristiche principali dei PWA

L’uso di funzionalità mobili come il GPS (ottimo per il targeting per località) e la compatibilità della fotocamera.
La possibilità di utilizzare facilmente miglioramenti specifici del browser come notifiche push e pagamenti mobili.
Le PWA funzionano su tutti i dispositivi, quindi non è necessario creare versioni di app diverse da caricare su Apple App Store, Google Play e altri.
Le PWA entrano in funzione non appena vengono pubblicate, il che significa che nessun fastidio in attesa che vengano approvate in varie librerie di app.
Sappiamo che Google dà la priorità all’esperienza di navigazione mobile in questo momento poiché la ricerca mobile supera la ricerca desktop. Avere un PWA può migliorare le tue prestazioni SEO perché sono progettate per offrire un’esperienza di navigazione mobile impeccabile, offrendo anche la navigazione offline come fanno le app. Sebbene non vi sia alcun vantaggio intrinseco nell’uso dei PWA in termini di ranking di Google, il fatto che siano progettati per offrire un’esperienza di navigazione mobile eccezionale significa che le persone hanno molte più probabilità di rimanere sul tuo sito.

Le PWA sono anche più leggere sui dati, occupando il 25 percento in meno di memoria del dispositivo e vantando una riduzione media dell’utilizzo dei dati dell’80 percento. Ciò significa che gli utenti possono salvare i PWA nella schermata principale senza occupare prezioso spazio di archiviazione.

MakeMyTrip ha creato un PWA che ha triplicato le conversioni. Hanno visto un aumento del 38 percento dei tempi di caricamento della pagina e le sessioni degli acquirenti sono aumentate del 160 percento. Hanno anche visto un aumento del 65 percento delle visualizzazioni di pagina per sessione e una riduzione della frequenza di rimbalzo del 20 percento.

Utilizzando PWA, Jumia ha visto il loro tasso di recupero del carrello aumentato di un enorme 900 percento e il loro tasso di apertura delle notifiche è aumentato del 38 percento.

I PWA sono particolarmente bravi a favorire le conversioni. Il marchio di abbigliamento AliExpress ha registrato un aumento del 104- nelle conversioni su tutti i browser e un tasso di conversione dell’82- per gli utenti iOS.

Oltre alle conversioni, le PWA possono offrire visualizzazioni di pagina aumentate per sessione e un notevole aumento del tempo trascorso per sessione. La PWA di AliExpress ha raddoppiato le visualizzazioni di pagina per sessione e ha aumentato il tempo medio di sessione del 74 percento.

Come realizzare un’app Web progressiva

Abbiamo visto quanto possono essere cruciali le PWA per le aziende, quindi ora diamo un’occhiata a come ne costruisci una.

La creazione di app è diventata più intuitiva e semplificata. Ora è facile creare un’app web progressiva online con uno strumento come AppInstitute. Ora puoi inserire i dati del tuo marchio e le risorse visive come loghi e combinazioni di colori nella tua app senza dover costruire da zero. Quando crei la tua app, può collegarsi automaticamente alla tua pagina Facebook e al tuo indirizzo web per ottenere informazioni pertinenti. È quindi possibile utilizzare vari modelli personalizzati o creare il proprio PWA in base alle proprie esigenze.

Schermata del generatore PWA

Ad esempio, puoi creare sistemi di prenotazione online, coupon solo per dispositivi mobili per incoraggiare il download di app o favorire vendite, schemi di punti fedeltà, negozi di merch, moduli di prenotazione e altro ancora.

Se usi un creatore di app online, ti guiderà attraverso il processo di creazione. Ciò include la selezione di una combinazione di colori, il caricamento del logo aziendale, la creazione di una schermata iniziale coinvolgente e l’aggiunta delle schede e delle funzionalità richieste. Questo ti aiuterà a creare contenuti come una schermata iniziale, moduli, gallerie di immagini, informazioni sulle pagine e altro ancora.

Dovresti anche assicurarti di scegliere il giusto tipo di schermata di navigazione per i tuoi scopi. Le opzioni includono larghezza menu, dimensioni griglia icona, ecc.

Dopo aver progettato l’app, è importante visualizzarla in anteprima intensamente per risolvere eventuali errori evidenti. Dovresti farlo su un dispositivo mobile come quello

È il modo migliore per giudicare quanto sia intuitivo il tuo PWA. Quindi dovresti assicurarti che altre persone testino la tua app su dispositivi diversi e forniscano feedback sull’esperienza utente o sulle funzionalità desiderate.

Una volta completato questo processo e aver perfezionato il tuo PWA il più possibile, è tempo di rendere attiva la tua app web progressiva. Questo succede in fretta. Con la semplice pressione di un pulsante, puoi iniziare immediatamente a spingerlo fuori. Potresti anche inviarlo a un segmento dei tuoi clienti fedeli e valutare le loro reazioni prima di distribuirlo a un pubblico più vasto. In caso di problemi di grandi dimensioni, puoi ripetere il tuo PWA e poi inviarlo al resto della tua lista una volta risolti eventuali bug.

Pro e contro di PWAs vs App

A questo punto, potresti pensare: “Qual è il punto delle app native se le app web progressive sono così straordinarie?” Questa è una buona domanda.

Anche se hai l’app nativa più sorprendente del mondo, la maggior parte dei tuoi utenti non la sperimenterà. Al contrario, sperimenteranno il tuo marchio guardando il tuo sito Web sui loro dispositivi mobili. Quindi, è logico che un sito web simile ad un’app sia incredibilmente efficace. Questo è lo scopo esatto di un PWA.

Tuttavia, uno dei vantaggi delle app rispetto alle PWA è che una volta che gli utenti hanno avuto il problema di scaricare l’app, è molto più probabile che diventino clienti fedeli. Il download della tua app è segno che sono molto investiti nella tua attività.

All’interno delle app, puoi indirizzare in modo specifico i tuoi utenti con offerte esclusive e proposte di valore maggiore. Fondamentalmente, sarai in grado di vendere loro più prodotti rispetto ai clienti standard.

Avere un PWA è una casa a metà strada essenziale tra un sito Web e un’app nativa. Puoi persino utilizzare le notifiche push del tuo PWA per incoraggiare gli utenti a scaricare la tua app per funzionalità interfunzionali ancora maggiori.

Da un lato, c’è molta burocrazia di app store per ottenere l’approvazione del tuo prodotto e qualsiasi lavoro di sviluppo che fai sulla tua app deve passare attraverso lo stesso processo di approvazione che richiede tempo. Al contrario, puoi apportare tutte le modifiche al tuo PWA che desideri e attivarle facilmente. Ciò significa che puoi provare nuove funzionalità prima di trasferirle nella tua app e creare facilmente nuove risorse. Ad esempio, potresti creare un PWA dedicato esclusivamente alla tua nuova linea di prodotti e pubblicarlo entro poche ore.

In che modo le PMI utilizzano le PWA per migliorare le prestazioni mobili

Abbiamo esplorato i molti modi in cui le app Web progressive aggiungono valore come strumento online essenziale.

Funzionalità come la facilità d’uso, il targeting per posizione GPS e le notifiche push sono un ottimo modo per le PMI di competere in un affollato ambiente digitale.

Uno dei maggiori vantaggi dei PWA è rappresentato dai miglioramenti apportati alle prestazioni mobili. Scarse prestazioni mobili possono essere disastrose per la tua azienda, soprattutto se non ha il riconoscimento del marchio di aziende più grandi. Google ora classifica i siti in base alle loro prestazioni, il che significa che se il tuo sito funziona male, sarà molto più difficile per gli utenti trovare … e anche questo può essere disastroso. Scarse prestazioni significano che gli utenti impiegano più tempo a svolgere attività sul tuo sito, il che significa che sarà più difficile convertire gli utenti. Ciò può anche rendere più difficile per i visitatori del sito capire di cosa tratta il tuo marchio se è difficile accedere ai tuoi contenuti a causa di problemi di rendimento.

Tutto ciò comporterà una riduzione della soddisfazione degli utenti, il che renderà molto più difficile trattenere i clienti a lungo termine.

Ma la buona notizia è che la creazione di un PWA significa che il tuo sito Web sarà ottimizzato per dispositivi mobili sin dall’inizio. Può essere dispendioso in termini di tempo e costoso revisionare il tuo sito Web esistente per renderlo ottimizzato per dispositivi mobili, quindi un PWA è un modo molto più economico e molto più efficiente per aumentare le perfromance


Per ulteriori informazioni visita il sito: immagi.net

Condividi questo articolo: