Come installare XAMMP su Windows

Condividi questo articolo:

In questo articolo imparerai come installare XAMMP su Windows. XAMPP è il pacchetto software più popolare che viene utilizzato per impostare un ambiente di sviluppo PHP per i servizi web, fornendo tutti i componenti software necessari. Durante il processo di distribuzione del software, la maggior parte dei server web usa componenti quasi simili, quindi l’uso di XAMPP fornisce una facile transizione dal server locale al server live. XAMPP è uno stack AMP che sta per Cross platform, Apache, MySQL, PHP, perl con alcuni strumenti software amministrativi aggiuntivi come PHPMyAdmin (per l’accesso al database), FileZilla FTP server, Mercury mail server e JSP Tomcat server.
Altri pacchetti software comunemente conosciuti come XAMPP sono WAMP, LAMP e altri.

Il server XAMPP è usato per testare le pagine PHP. Funziona come server locale. Contiene un database MySQL per gestire o salvare i dati su un server locale.

Vantaggi di XAMPP su windows:

  • È gratuito e facile da usare e facilmente disponibile per Windows, Linux e Mac OS.
  • È un pacchetto di soluzioni amichevoli per principianti per lo sviluppo web full stack.
  • È un pacchetto software open source che dà una facile esperienza di installazione.
  • È molto semplice e leggero da creare per lo sviluppo, il test e la distribuzione.
  • È un risparmio di tempo e fornisce diversi modi per gestire i cambiamenti di configurazione.
  • Gestisce molti compiti amministrativi come il controllo dello stato e della sicurezza.

Componenti software di XAMPP su Windows:

  • Apache svolge il ruolo di elaborare le richieste HTTP. È l’attuale applicazione web server predefinita. È il server web più popolare mantenuto da Apache Software Foundation.
  • MySQL Il ruolo di sistema di gestione di database in XAMPP è svolto da MySQL. Aiuta a memorizzare e gestire i dati raccolti in modo molto efficiente. È un open-source e il più popolare.
  • PHP è il linguaggio di scripting lato server che sta per Hypertext Preprocessor. È incorporato nel codice HTML che interagisce con il server web. È un open-source e lavora bene con MySQL ed è diventato una scelta comune per gli sviluppatori web.
  • Perl è il linguaggio di programmazione di alto livello progettato per l’editing del testo che serve a scopi come lo sviluppo web e la programmazione di rete.

Passi per installare XAMPP su Windows:

Per installare XAMMP in Windows visita Apache Friends e scarica il programma di installazione di XAMPP.

Durante il processo di installazione, seleziona i componenti richiesti come MySQL, FileZilla ftp server, PHP, phpMyAdmin o lascia le opzioni predefinite e clicca sul pulsante Next.

  • Deselezioniamo l’opzione Learn more about bitnami e clicchiamo sul pulsante Next.
  • Scegliete il percorso della directory principale per impostare la cartella htdocs per le nostre applicazioni. Per esempio ‘C:xampp’.
  • Fai clic sul pulsante Allow access per consentire i moduli XAMPP dal firewall di Windows.
  • Dopo il processo di installazione, clicca il pulsante Finish del wizard di installazione di XAMPP.
  • Ora l’icona di XAMPP è chiaramente visibile sul lato destro del menu start. Mostra o Nascondi può essere impostato usando il pannello di controllo cliccando sull’icona.
  • Per avviare Apache e MySql, basta cliccare sul pulsante Start del pannello di controllo.

Nota: Supponiamo che Apache non parta, significa che qualche altro servizio è in esecuzione sulla porta 80. In questo caso, fermate temporaneamente l’altro servizio e riavviatelo.

Fare una richiesta al server: Apri il tuo browser web e controlla se il servizio XAMPP è installato correttamente o no. Digita l’URL: http://localhost. Se sei in grado di vedere la pagina predefinita di XAMPP, hai installato con successo il server XAMPP.
Per controllare se PHP funziona: Tutti i file relativi al sito web sono organizzati in una cartella chiamata htdocs e poi esegui il file index.php usando http://localhost/index.php o http://localhost.

Nota: Per ogni nuovo sito web o applicazione, è sempre meglio creare una cartella diversa all’interno di htdocs, per tenerla organizzata ed evitare confusione.

Per esempio, se creiamo una cartella geeksforgeeks e poi creiamo un file chiamato ‘helloWorld.php’. Tutti i contenuti relativi ad esso sono messi dentro la cartella ‘geeksforgeeks’. Quindi l”URL’ principale del sito web sarà ‘http://localhost/geeksforgeeks/’.

Così qualsiasi home page è accessibile digitando l’URL principale nel browser. Per vedere l’output, basta digitare


'http://localhost/geeksforgeeks/helloWorld.php'.

Generalmente i server web cercano il file index (landing page) cioè index.html o index.php nella root della cartella del sito web. Vai nella cartella /xampp/htdocs/ e crea un file con estensione .php (test.php) e digita o copia il codice sottostante e salvalo.

Ora apri il tuo browser e vai su “http://localhost/test.php” se vedi la pagina come sotto allora PHP è stato installato con successo.

Nota: In XAMPP, i file di configurazione di Apache, MySQL, PHP si trovano in C:\Program Files\xampp. Per qualsiasi modifica ai file di configurazione, devi riavviare Apache e MySQL. Installare XAMMP in Windows come vedi è molto facile. Se hai dubbi o domande postale pure nei commenti.

Condividi questo articolo:

1 Trackback / Pingback

  1. Come installare Prestashop in locale usando XAMMP - Andrea Piani - Sviluppatore

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*