Come costruire un disturbatore di frequenze fai da te

Condividi questo articolo:

Come costruire un disturbatore di frequenze fai da te. Leggi questo articolo in inglese per approfondire: https://windupradio.com/how-to-make-a-radio-frequency-jammer/ Un jammer di radiofrequenza è un dispositivo che è costruito, alterato o progettato per impedire le comunicazioni radio da raggiungere un ricevitore che è rilevante per la sua funzione.

Nel campo dell’elettronica, i circuiti per prevenire l’uso improprio di flussante e saldatore sono da tempo in attesa. Di conseguenza, sapendo come fare un disturbatore di frequenze radio vi aiuterà a risparmiare tempo e rimanere più sicuro in molte occasioni. Se ti serve un Jammer anti drone leggi questo mio articolo:  Costruire un Jammer Wifi Anti Drone con Raspberry Pi

Guida su come fare un disturbatore di frequenze radio fai da te

Costruire il circuito di driver

2. Preparare il flyback

  • 3 Assicurati che il flyback e il driver siano collegati; attacca l’antenna allo spinterogeno
  • Come raggiungere il picco di risonanza
  • Che cosa è un RF Jammer DIY Design
  • Suggerimenti bonus e conoscenza del sistema di disturbo a radiofrequenza
  • Conclusione
  • Cosa ti serve
  • diy-rf-jammer
  • Un driver flyback 2n3055
  • Un grande dissipatore di calore
  • Carta dura
  • Colla
  • Cera di paraffina
  • Guida su come fare un disturbatore di frequenze radio

Se volete assemblare il circuito di un disturbatore di segnali RF fatto in casa, controllate i 3 passi come dimostrato qui sotto:

1. Costruire il circuito del driver per costruire un disturbatore di frequenze

Avvolgere le bobine primarie e di feedback nella stessa direzione. Per proteggere il transistor dai picchi di tensione, si consiglia un diodo veloce.

Fare uso di un grande dissipatore di calore. Il driver è un prototipo con un piccolo dissipatore, e il transistor si riscalda rapidamente.

Il primario e il secondario del flyback non sono saldati al circuito del driver; invece, le viti sono usate per fissarli in modo che diversi flyback possano essere montati successivamente. Avrete bisogno di un antico trasformatore flyback per TV in bianco e nero.

2. Preparare il flyback per costruire un disturbatore di frequenze

Togliete la bobina principale originale del flyback.

Fate un piccolo cilindro di carta dura e incollateci le bobine primarie e secondarie usando la colla. Dopo di che, mettete in posizione il secondario e il nuovo primario insieme al feedback.

Mentre impostate il flyback, ricordatevi di posizionare i nuclei di ferrite assicurandovi che le piastre di plastica siano tra di loro. In questo modo, la vibrazione ultrasonica è ridotta.

Lo spessore della bobina è di 1 mm, e il filo del magnete è di 0,1 mm (38 AWG). L’arco interno tra gli avvolgimenti è evitato. La cera di paraffina è usata per impregnare la bobina.

Il flyback richiede un’alimentazione di 20W per funzionare e produce scintille di 8-9 mm. (Può essere allungato a 20 mm durante il funzionamento).

Poiché l’alta tensione secondaria può facilmente rovinare la bobina originale, si consiglia un secondario sottile fatto in casa se si vuole pompare più watt nel flyback. La bobina non deve essere più di 1 mm di spessore! In questo caso, invece della cera di paraffina, usa la resina epossidica! La paraffina si scioglie facilmente.

Per ottenere una tensione più alta, collega due o tre bobine in serie. Molte indicazioni per realizzare bobine secondarie flyback fatte in casa si possono trovare online.

3. Assicurati che il flyback e il driver siano collegati; attacca l’antenna al gap della scintilla

La distanza tra le scintille è di 2-3 mm. L’antenna è un filo di 2 m. A causa della caduta di tensione causata dall’antenna, la lunghezza delle scintille di 8 mm è stata ridotta a 2-3 mm.

Il jammer ha una portata di 10-15 metri, e la portata può essere estesa usando un’antenna di 6-8 m.

Distanze più lunghe producono più rumore MW; tuttavia, il rumore VHF può essere rilevato a 8-10 m.

Il jammer potrebbe anche disturbare oltre la banda VHF o la banda a onde lunghe.

Avvertenze:

  • L’alta tensione di 15-25 kV è generata dal trasformatore flyback (a seconda dell’alimentazione). Pompare alti watt nel flyback è davvero rischioso.
  • La scintilla produce ozono!
  • Da pochi metri di distanza, il jammer potrebbe causare danni ai gadget elettronici. Inoltre, è contro la legge usare i jammer!
  • Per aumentare la portata di questo jammer, sperimentate la costruzione di flyback più grandi aggiungendo ulteriori bobine secondarie o realizzando driver più performanti.

Come picco la risonanza

Modificando le impostazioni predefinite per raggiungere il picco di risonanza, le prestazioni del disturbatore RF fai da te potrebbero essere notevolmente aumentate. Le seguenti sono alcune considerazioni che possono essere utilizzate per realizzare questo:

  • Collegare un voltmetro DC con un range da 0 a 10 volt alla linea di terra e al punto “test”.
  • Regolare il trimmer 22p sul lato destro in modo che la lettura del misuratore sia un massimo di 3V.
  • Questo può causare l’interruzione della frequenza iniziale del sistema (il sistema che potreste aver pianificato per scopi di disturbo).
  • Tornate alla sinistra del trimmer 22p, e mettetelo a punto ancora una volta per ripristinare la frequenza corretta.
  • La risonanza di picco del tuo circuito è ora impostata, e puoi aspettarti che funzioni al meglio.

Cos’è un RF Jammer DIY Design

In generale, un semplice circuito per un disturbatore di segnali RF è fatto per disturbare tutti i tipi di segnali RF entro una gamma da 5 a 10 metri.

Utilizzando semplicemente set alternativi di L1/L2 e modificando i trimmer da 22pF, il circuito può essere reso adatto a disturbare qualsiasi frequenza scelta.

La frequenza che questo circuito potrebbe disturbare è ovunque da 50 MHz a 1 GHz, ma adattarlo a diverse frequenze superiori a 500 MHz potrebbe diventare molto più complicato, con parametri che diventano molto più critici perché frequenze più alte ne

Utilizzando semplicemente set alternativi di L1/L2 e modificando i trimmer da 22pF, il circuito può essere reso adatto a disturbare qualsiasi frequenza scelta.

La frequenza che questo circuito potrebbe disturbare è ovunque da 50 MHz a 1 GHz, ma adattarlo a diverse frequenze superiori a 500 MHz potrebbe diventare molto più complicato, con parametri che diventano molto più critici perché frequenze più alte necessitano di collegamenti più corti e potrebbero causare varie difficoltà con la stabilità.

È possibile impiegare questo design per disturbare le stazioni radio che trasmettono in FM entro una distanza radiale di 40 metri o anche più.

Suggerimenti bonus e conoscenza sul sistema di disturbo di radiofrequenza

In Europa, le apparecchiature di disturbo a radiofrequenza sono limitate, e negli Stati Uniti sono proibite. Tuttavia, alcuni paesi devono ancora passare la legislazione che disciplina il loro uso, mentre altri hanno una legislazione meno specifica che vieta l’uso di dispositivi di disturbo RF.

Mentre molti individui credono che i dispositivi di disturbo a radiofrequenza siano dannosi per la società nel suo complesso, e questo può essere vero, diverse fabbriche stanno iniziando a produrli.

Questi dispositivi di disturbo a radiofrequenza sono apparecchiature di comunicazione vitale oggi, e aiutano a migliorare la sicurezza delle conversazioni mobili.

Quando si tratta di specifiche di jammer FM:

Le bobine, L1 e L2, devono essere accorciate in numero di giri e/o diametro per rendere il disturbatore RF compatibile con diverse frequenze. Questo richiederà alcuni esperimenti fino a quando la frequenza corretta è stabilita.
Utilizzare il kit di jammer radio FM per modificare i trimmer adiacenti. Questo può essere fatto per produrre la migliore risposta possibile circuito jammer, o fino a quando perfetto jamming è compiuto.

L’uso di un PCB ben fatto, di alta qualità per costruire il circuito per un RF jammer è fortemente consigliato.

Tipi di RF jammer | Tipi di tecniche di RF jammer

Il disturbatore RF è usato per il disturbo del segnale RF. Sono menzionati i tipi di tecniche di disturbo del segnale RF, lo schema a blocchi del disturbatore mobile e i produttori di disturbatori RF.

RF jamming è il concetto usato per interrompere la trasmissione di una particolare stazione radio o satellitare. Come risultato del disturbo del segnale RF, il segnale wireless desiderato non può essere ricevuto o decodificato correttamente alla stazione ricevente wireless.

Il concetto di disturbo del segnale è nato dall’istituzione militare. L’idea è durante le situazioni di guerra quando un paese non vuole che le sue trasmissioni radio siano intercettate dal nemico. L’esercito usa i disturbatori di segnale RF che fanno il disturbo del segnale wireless vicino alle zone di confine. I seguenti punti sono considerati per la progettazione del disturbatore RF.

Figura-1 : Disturbatore di segnali RF nella comunicazione

– La frequenza del disturbatore di frequenze RF dovrebbe essere uguale alla frequenza della stazione ricevente, che deve essere disturbata.
– Il tipo di modulazione del disturbatore di frequenze RF dovrebbe essere uguale alla stazione disturbante.
– La potenza del disturbatore RF dovrebbe essere superiore a quella della stazione disturbante.
Tipi di tecniche di disturbo
Ci sono vari approcci diversi seguiti nel disturbo di frequenze RF per impedire ai telefoni cellulari di squillare in una regione o area specifica. È usato principalmente nei luoghi di culto e nelle aree di confine nazionale durante le guerre. La tabella seguente menziona questi diversi tipi di dispositivi. Sono categorizzati in Tipo-A, Tipo-B, Tipo-C, Tipo-D e Tipo-E. La tabella seguente menziona i tipi di tecniche di disturbo.

Jammer Technique Type Emergency Call Efficiency Regularity Approval Implementation
Type-A Blocked Low Not allowed Very simple
Type-B Allowed Medium Needed complex, requires third party cellular services
Type-C Allowed High Needed Complex, requires intelligent handset
Type-D Allowed Medium Needed Simple
Type-E Blocked High(No signal transmission) Allowed Simple

Sulla base dei tipi di jammer di cui sopra, l’acquirente può decidere su quale tipo di disturbatore di feequenze richiede di essere acquistato. Pls. fa riferimento a pochi dei produttori di disturbatori di frequenze RF qui sotto.

Equazione del rapporto tra disturbo e segnale

Come menzionato sopra, la funzione del disturbatore di segnale RF è di inserire un segnale di interferenza nella frequenza di comunicazione radio in modo tale che il segnale reale (cioè il segnale desiderato) è completamente sommerso dall’interferenza RF.

L’effetto del segnale di disturbo dipende da J/S (Jamming to Signal ratio), interleaving, tipo di modulazione, tecnica di codifica del canale del sistema di destinazione.

Il rapporto jamming-segnale può essere espresso dalla seguente equazione.


J/S = (Pj * Gjr * Grj * Rtr2 * Lr * Br)/(Pt * Gtr * Grt * Rjr2 *Lj * Bj)

  • Dove, Pj= Potenza del disturbatore RF
  • Pt= Potenza del trasmettitore
  • Gjr= Guadagno d’antenna dal disturbatore al ricevitore
  • Grj= Guadagno dell’antenna dal ricevitore al disturbatore
  • Gtr= Guadagno dell’antenna dal trasmettitore al ricevitore
  • Grt= Guadagno d’antenna dal ricevitore al trasmettitore
  • Br= Larghezza di banda del ricevitore per le comunicazioni
  • Bj= Larghezza di banda del trasmettitore di disturbo
  • Rtr= Portata tra il trasmettitore di comunicazione e il ricevitore
  • Rjr= Portata tra il disturbatore e il ricevitore di comunicazione
  • Lj= Perdita di segnale del disturbatore, questo include la perdita di polarizzazione
  • Lr= Perdita del segnale di comunicazione
  • Diagramma a blocchi del disturbatore mobile

Come menzionato nello schema a blocchi del disturbatore mobile di cui sopra, il disturbatore mobile consiste di tre parti principali:

  • alimentazione,
  • sezione IF
  • sezione RF

La sezione di alimentazione di solito fornisce le tensioni DC necessarie alla sezione IF e alla sezione RF. La sezione IF genera la frequenza IF sintonizzando il modulo VCO come desiderato. Il VCO è sintonizzato dal segnale dell’oscillatore di riferimento. La sezione RF converte la frequenza IF nella frequenza RF usando l’upconverter RF. Questa frequenza RF upconverted è amplificato utilizzando amplificatore di potenza RF e tra smitted utilizzando adatto antenna RF. Se sei interessato puoi leggere anche questo mio articolo : Come costruire un Jammer GSM DIY per mettere fuori uso le comunicazioni GSM

Produttori di disturbatori di segnale RF

.- Gruppo SESP
– Enterprise Control Systems Ltd, UK, { produttore di inibitori RF o RF Jammers}
– WolvesFleet Technology Co.,Ltd. {disturbatori per veicoli, applicazioni fisse, disturbatori di bombe, disturbatori cellulari, disturbatori RF}
– HSS Development, 75 South Broadway, New York, USA. {Disturbatore RF, disturbatore cellulare, disturbatore di bombe portatile e stazionario, disturbatore carcerario, disturbatore tattico ecc. }

Condividi questo articolo:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*